Assciazione Culturale Giorgio la Pira Azienda Energetica Spa Assciazione Culturale Giorgio la Pira
Via Cavour, 1 - I-39012 MERANO (BZ)
 

Attività
Storia e scopo
Direttivo
Link
Eventi/Programma

 
   

Da domenica 29 settembre a domenica 13 ottobre, presso le Sale Meeting 1 e 2 del Kurhaus di Merano (Ingresso dalla passeggiata lungo il Passirio), sarà esposta la mostra didattico-scientifica dal titolo
"LA LUCE, GLI OCCHI, IL SIGNIFICATO. L'esperienza umana del vedere".
Lunedì 30 settembre alle ore 18:00, presso la Sala Meeting 2 del Kurhaus di Merano, con ingresso dalla passgggiata Lungo Passirio, avrà luogo l'inaugurazione ufficiale della mostra con un incontro di presentazione. relatore sarà il Prof. GIORGIO DIECI, professore di Biochimica presso l'Università di Parma e curatore della mostra stessa.

Lettera-invito all'incontro di presentazione della mostra

Pieghevole bilingue della mostra

Invito all'inaugurazione della mostra


Programma delle attività previste per il 2019


Comunicazione ai sensi della Legge 4 Agosto 2017 n. 124 - Obbligo di trasparenza

Ai sensi dell'Articolo 125 della Legge 4 Agosto 2017 n. 124, l'Associazione Culturale Giorgio La Pira comunica che nell'anno 2018 le sono stati assegnati contributi pubblici dalle pubbliche amministrazioni per un totale di € 18.000,00 così ripartiti:
- € 13.500,00 dalla Provincia Autonoma di Bolzano, Ufficio Cultura in lingua Italiana
- € 4.500,00 dal Comune di Merano, Assessorato alla Cultura


Sulla pagina attività è disponibile la trascrizione completa dell'incontro "VITA DI DON GIUSSANI. Un testimone, un educatore". Inoltre è disponibile anche la trascrizione completa dell'incontro "TORNATI DALL'ALDILA'. In bilico tra la vita e la morte: il racconto di chi ha visto", che si è svolto sabato 31 maggio 2014, sempre presso la Sala Civica.



Sulla pagina Attività le trascrizioni di tutti gli ultimi incontri organizzati. Tra di essi ricordiamo:

- VITA DI DON GIUSSANI. Un testimone, un educatore

- LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA E LA CRISI DEL NOSTRO TEMPO

- ANNO DELLA FEDE. Alla ricerca dell'Infinito nel deserto spirituale del mondo

- CAMMINARE O VIVERE? La malattia da crisi ad opportunità. Incontro con RITA CORUZZI

- PRIMA CHE VENGA NOTTE... Uno sguardo di speranza oltre la cronaca

- I CARI ESTINTI. Faccia a faccia con 40 anni di politica italiana. Ed oggi?

- EDUCARE NEL LAVORO. La testimonianza di un grande chirurgo

- IL REVISIONISTA. La passsione per la storia al di fuori delle ideologie

- INDAGINE SU GESU'. Inchiesta scientifica sull'Uomo che ha capovolto la storia umana

- CRISITANI PERSEGUITATI IN ASIA: il silenzio dell'Europa e del Mondo"

 

“Questa è cultura: l’introduzione della persona nella totalità del reale come senso nel quale ogni particolare acquista il suo valore.

Tale introduzione alla totalità del reale avviene continuamente tramite un giudizio, che l’affettività rende operativo, poiché l’affettività fa aderire alle cose, per cui esse vengono come plasmate alla luce del significato totale.

La cultura è dunque questa introduzione alla totalità del reale”

(Don Luigi Giussani “Alla Ricerca del Volto Umano”).

   
 

“Questa è cultura: l’introduzione della persona nella totalità del reale come senso nel quale ogni particolare acquista il suo valore.

Tale introduzione alla totalità del reale avviene continuamente tramite un giudizio, che l’affettività rende operativo, poiché l’affettività fa aderire alle cose, per cui esse vengono come plasmate alla luce del significato totale.

La cultura è dunque questa introduzione alla totalità del reale”
(Don Luigi Giussani “Alla Ricerca del Volto Umano”).